Massimo Smith

Sito Ufficiale


Sito Ufficiale dello scrittore, autore teatrale e sceneggiatore, Massimo Smith

Massimo Smith è nato a Napoli il 2 settembre 1964. Dal 1997 al 2000 ha lavorato come collaboratore e autore di recensioni per il bimestrale di filosofia "Uomini e idee", sempre dal 1997 al 2002 è stato redattore e autore di recensioni per la rivista letteraria telematica "Via d'uscita". Nel 1998 ha pubblicato la raccolta di poesie "La cruna del saltimbanco". Nel 2000 è stato anche autore dell'atto unico in scena a Napoli: "Unicodoppio". Nel 2001 si è occupato del Coordinamento dell'edizione e redazione di tre articoli per il numero monografico su Napoli della rivista "Traveller" (Condé Nast ed., Milano). Dal 2003 al 2004 è stato Responsabile degli eventi pubblici del Premio Napoli (diretto dallo scrittore Ermanno Rea). Nel 2005 ha pubblicato il Romanzo dal titolo "La fabbrica dei suicidi". Sempre nel 2005 fino al 2006 è stato Direttore editoriale della Casa Editrice Graus; nel 2006 ha partecipato con un racconto all'antologia "Vedi Napoli e poi scrivi" e ha pubblicato una raccolta di racconti dal titolo "Le solite cose", mentre nel 2008 è stato Direttore editoriale della Casa editrice "Ad est dell'equatore". Nel 2008 è stato co-autore della pièce "Desaparición", in tournée nazionale, sempre nel 2008 è stato autore dei testi e del libretto del musical Bernadette, in scena al Teatro Sistina di Roma il 22 dicembre 2008 (col cast di Notre Dame de Paris). Nel 2009 ha pubblicato il romanzo "Il rasoio di Occam".


Sei il visitatore Nr.

Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!